Cerca

Minaccia la moglie con una motosega: arrestato uomo a Lamezia Terme

Minaccia la moglie con una motosega: arrestato uomo a Lamezia Terme. Continue minacce di morte, maltrattamenti e umiliazioni, anche durante la gravidanza, culminate nel tentativo di ucciderla con una motosega: una donna di Lamezia Terme è stata, per anni, vittima delle violenze del marito, P.M., ex sorvegliato speciale, ex libero vigliato, inserito a pieno titolo in una cosca mafiosa operante nel lametino.

 

A seguito di una lunga indagine svolte dal Ufficio Anticrimine del Commissariato Lametino, il comparto di Polizia di Lamezia ha arrestato l’uomo, in esecuzione di ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal GIP presso il Tribunale di Lamezia Terme, a seguito della rilevanza di alcuni indizi in relazione con i reati di violenza.

 

Da quanto emerso, l’uomo sottoponeva la moglie ad abusi e violenze fisiche e verbali, volte all’umiliazione della donna, la quale è stata vittima – per anni – di ingiurie frequenti e atteggiamenti vessatori, sfociati in vere e proprie minacce di morte.

Francesca Achito

Determinata, sensibile, puntuale. Francesca Achito, classe 1996, è una giornalista praticante calabrese. Dedita sin da piccola alla scrittura, ama dare voce ai più deboli, raccontando storie di vita e puntando i riflettori su contesti di marginalità. Innamorata del giornalismo, ha condotto inchieste legate a casi di violenza di genere, malasanità e disagi sociali e familiari. Studentessa all’Università della Calabria, sta conseguendo la laurea in Storia, coniugando la passione per l’antichità con quella della letteratura. Crede fortemente nel buon giornalismo: cercando sempre di dare una propria firma alle storie che racconta, riesce a mantenere l’oggettività e la precisione di cui necessita la corretta informazione.

  • 1