Cerca

Minaccia la compagna davanti ai Carabinieri che lei aveva chiamato per denunciarlo, arrestato un uomo a Crotone

Una donna va dai carabinieri, insieme al figlio tredicenne, per denunciare per maltrattamenti il compagno.

Lui la raggiunge e davanti ai militari la minaccia in modo così violento da fare scattare l’intervento immediato dei militari, che lo arrestano per maltrattamenti. È accaduto a Crotone nella caserma della Stazione principale dell’Arma.

La donna si era recata in caserma dopo che il compagno, mentre la coppia era a casa insieme al figlio, l’aveva aggredita verbalmente. L’uomo è arrivato poco dopo ed ha fatto irruzione nell’ufficio in cui si trovava la compagna, rivolgendole ulteriori minacce malgrado la presenza dei carabinieri.

Dalle indagini svolte dai carabinieri è emerso che i maltrattamenti ai danni della donna andavano avanti da 14 anni.
I militari hanno anche sottoposto l’uomo al test alcolemico da cui è risultato un tasso superiore al limite consentito.

Redazione Calabria News 24

Il primo Network TV interamente dedicato all'informazione regionale in Calabria h24

  • 1