La Calabria investe sulla frutta a guscio. È stata pubblicata sul sito www.calabriapsr.it la graduatoria definitiva delle domande di sostegno a valere sul bando per investimenti di nuovi impianti e reimpianti arborei delle specie fruttifere a guscio.


 

Le domande ritenute finanziabili per l’annualità 2022 sono risultate essere 113, per un importo complessivamente pari a circa 5 milioni di euro. Nel dettaglio, la superficie di nuovi impianti ammessa a finanziamento ammonta a 717 ettari, dei quali 355 di mandorlo, 120 di nocciolo, 110 di noce, 98 di castagno e 34 di pistacchio.

 

“Il risultato che questo bando consente di perseguire – commenta l’assessore regionale all’Agricoltura, Gianluca Gallo - consiste nel potenziamento della filiera calabrese della frutta a guscio, secondo gli intendimenti programmatici della Giunta guidata dal Presidente Occhiuto: saranno finanziati nuovi impianti di mandorlo, castagno, pistacchio, noce e nocciolo, promuovendo al tempo stesso l’ammodernamento e l’efficientamento dei sistemi di irrigazione, per rispondere così alle crescenti richieste del mercato in termini di competitività e qualità”.

Supplemento di Calabria News 24 Informa,
editoriale di proprietà dell’Associazione “Calabria Informa
Iscrizione Reg. stampa Tribunale di Cosenza n. 5 del 15/12/2017
P. IVA 03554680797 – C.F.: 92024630797

Direttore Responsabile:
Francesco Bonofiglio (detto Gianfranco)

SMART NETWORK GROUP SRL

Ufficio commerciale
Via Galluppi, 26 – 87100 Cosenza
P. IVA 03500860782
N. iscrizione ROC 28794
[email protected]

Powered by Slyvi