Un divieto di avvicinamento ai loro quattro figli minori per maltrattamenti è stato notificato dai carabinieri della Compagnia di Villa San Giovanni ad una coppia di extracomunitari, un gambiano di 44 anni e la compagna nigeriana di 32.

 

I fatti

 

I provvedimenti sono stati eseguiti a conclusione di un'indagine coordinata dalla Procura di Reggio Calabria e avviata dopo una segnalazione pervenuta dall'istituto scolastico frequentato da uno dei figli della coppia.

 

I dettagli

 

I carabinieri hanno avviato una serie di attività investigative che avrebbero consentito di delineare un quadro completo della vita quotidiana all'interno del nucleo familiare e, quindi, di riscontrare numerosi episodi di maltrattamenti vissuti dai piccoli, nei confronti dei quali entrambi i genitori si sarebbero mostrati come dei veri e propri padroni.

I bambini, con l'ausilio dei servizi sociali del Comune di Villa San Giovanni, sono ospitati in strutture protette.


Supplemento di Calabria News 24 Informa,
editoriale di proprietà dell’Associazione “Calabria Informa
Iscrizione Reg. stampa Tribunale di Cosenza n. 5 del 15/12/2017
P. IVA 03554680797 – C.F.: 92024630797

Direttore Responsabile:
Francesco Bonofiglio (detto Gianfranco)

SMART NETWORK GROUP SRL

Ufficio commerciale
Via Galluppi, 26 – 87100 Cosenza
P. IVA 03500860782
N. iscrizione ROC 28794
[email protected]

Powered by Slyvi