Bentornati a tutti i miei lettori , oggi voglio raccontarvi di un connubio straordinario tra la n'duja del salumificio San Vincenzo e la pasticceria della costiera amalfitana Sal De Riso, un panettone alla n'duja fantastico dal sapore unico.



Ma adesso passiamo alla nostra degustazione guidata , iniziamo dalla vista, un colore della crosta rosso mattone , all'interno risulta bello alveolato con un colore bello intenso.



Al tatto risulta bello soffice , al profumo è straordinario , un connubio tra il profumo del pane e quello della n'duja.



Ma il massimo viene espresso al palato un gusto aromatico ed intenso nello stesso tempo , non troppo piccante , molto equilibrato il sentore dolce e del salato.



Un panettone straordinario realizzato dal maestro Sal De Riso e da un'eccellenza della nostra Calabria il Salumificio San Vincenzo.



Un panettone ideale da utilizzare durante queste feste come antipasto , ecco qualche mio consiglio per realizzare degli abbinamenti in chiave gourmet , io come primo consiglio vi dico di spennellarlo con un po' di burro e renderlo croccante in padella.



Otterremmo al palato il sentore croccante fuori e poi la morbidezza interna straordinaria.



Un connubio che vi consiglio di provare con questo panettone e con dei fili di miele di castagne sopra.



Per rimanere negli abbinamenti territoriali mi sento di consigliarvi delle bruschette di panettone alla n'duja con sopra il caciocavallo silano arrostito.


Ma anche abbinare le bruschette di panettone alla n'duja con dei carciofini a spicchi spadellati con della pancetta e messi sopra, il tutto arricchito con della fonduta , chiudere con delle lamelle sottili di tartufo nero scorsone.



Potete anche decidere di mettere sopra le bruschette la fonduta di caciocavallo con sopra un po' di pepe aromatico.



Chiudiamo questi nostri abbinamenti con quello con il polpo , secondo me ideale per la sera del 24 dicembre , come sempre bruschettiamo il nostro panettone alla n'duja e poniamo sopra del polpo ripassato in padella con la scarola e l'uvetta sultanina.


In bocca otterrete un abbinamento straordinario e molto particolare poiché i vari ingredienti si legano insieme in modo perfetto.



Invece se decidete di utilizzarlo come dolce vi consiglio di fare un abbinamento tra panettone , della Nutella sopra , ed arricchire il tutto con delle scaglie di cioccolato.



Volendo potete sostituire la Nutella con della crema di cioccolato bianco.



Mi raccomando se decidete di provare i miei abbinamenti poi fatemi sapere che ne pensate sulla mia pagina Facebook personale Piero Cantore.



Colgo anche l'occasione per augurare buon natale a tutti i miei lettori.

Supplemento di Calabria News 24 Informa,
editoriale di proprietà dell’Associazione “Calabria Informa
Iscrizione Reg. stampa Tribunale di Cosenza n. 5 del 15/12/2017
P. IVA 03554680797 – C.F.: 92024630797

Direttore Responsabile:
Francesco Bonofiglio (detto Gianfranco)

SMART NETWORK GROUP SRL

Ufficio commerciale
Via Galluppi, 26 – 87100 Cosenza
P. IVA 03500860782
N. iscrizione ROC 28794
[email protected]

Powered by Slyvi