Atto di nascita
Atto di nascita

Il comune di Frascineto ha rilasciato un certificato di nascita in lingua albanese, firmato dal sindaco angelo Catapano, che pone il piccolo borgo italo - albanese situato nel Parco del Pollino "quale ente capofila arbëreshe d'Italia, ai sensi della legge 482-99, in materia di tutela delle minoranze linguistiche storiche".

A comunicarlo è stato il direttore della locale Biblioteca internazionale "A. Bellusci", Tommaso Bellusci. L'atto amministrativo è stato emesso in occasione della presentazione del libro "Maria Markut poetessa popolare di Eianina".

La nota

"Per l'amministrazione comunale di Frascineto - ha detto Catapano - si tratta di un evento storico che traccia un percorso da adottare, ora, in tutte le comunità arbëreshe d'Italia. Continua la nostra azione a tutela giuridica di tipo 'collettivo' che parte dai Comuni nel riconosce e qualificare una minoranza linguistica come tale".

La tutela della tradizione


   "Sin dall'atto del nostro insediamento - ha rimarcato Catapano - abbiamo indirizzato la nostra attività amministrativa a tutela delle tradizioni etno - culturali e, in particolare, della lingua, in modo da tramandarla alle giovani generazioni.
   Così come, molte opere letterarie date alle stampe, sono state pubblicate anche in lingua arbëreshe".

 

Fonte: ANSA


Supplemento di Calabria News 24 Informa,
editoriale di proprietà dell’Associazione “Calabria Informa
Iscrizione Reg. stampa Tribunale di Cosenza n. 5 del 15/12/2017
P. IVA 03554680797 – C.F.: 92024630797

Direttore Responsabile:
Francesco Bonofiglio (detto Gianfranco)

SMART NETWORK GROUP SRL

Ufficio commerciale
Via Galluppi, 26 – 87100 Cosenza
P. IVA 03500860782
N. iscrizione ROC 28794
[email protected]

Powered by Slyvi