Festa di laurea
Festa di laurea

Dopo una vita da infermiera in Croce Rossa e da assistente sanitaria nei consultori e ambulatori di Bologna, a 77 anni si laurea al Dams dell'Alma Mater.

Il 12 aprile Franca Pietri, nata a Carpi nel 1946, è stata proclamata dottoressa in Discipline delle arti, della musica e dello spettacolo, con una tesi in Storia dell'arte medievale e una votazione di 101 su 110.


Le parole di Franca

   "La professione che ho amato moltissimo è stato il mio dovere, il mio impegno sociale. La laurea è stato il mio sogno; ho sempre desiderato imparare a leggere un quadro come fosse un libro", racconta sulle pagine del Corriere di Bologna. Ha presentato una tesi dal titolo 'L'eternità nell'arte. Il sarcofago di Manfredo I Pio'. Un'opera che si trova a Carpi nella chiesa di S. Maria in Castello: "Una chiesetta a me molto cara - spiega - E' stato un omaggio alla mia infanzia, al mio paese natale". Proprio nel modenese la signora Pietri ha studiato fino a 14 anni: "La scuola era lontana, andavo in bici con la pioggia e la neve ed ero cagionevole di salute - confida - non mi sentivo preparata per il liceo, ma non volevo abbandonare gli studi". Una prima esperienza di volontariato all'ospedale di Carpi l'ha spinta a proseguire la formazione per diventare infermiera professionale nella Croce Rossa di Bologna.

La vita di Franca

Si è dedicata alla cura degli altri fino alla pensione. Nel 2009, dopo un ictus, riaffiora il suo sogno. "Mi sono detta che era arrivato il tempo per fare ciò che desideravo da molto. Ho sempre amato l'arte e mi sono iscritta al Dams». Studiava tra impegni famigliari e volontariato. Al primo esame in Filosofia ed estetica musicale merita 30. I giovani colleghi di corso l'avevano soprannominata: "La mitica": «"Perché alzavo sempre la mano per fare domande e capire di più, facevo un po' da apripista in aula»2, racconta. Ha impiegato diversi anni per i 22 esami da sostenere, è decaduta l'iscrizione, ha atteso e si è re-iscritta; ha continuato durante il Covid con le lezioni online. Fino a quando ha indossato la corona d'alloro e in aula magna si è inchinata agli applausi: "Un giorno di grande emozione, con me c'erano mia figlia, le nipotine di 13 anni a cui ho voluto mostrare la bellezza dello studio".

 

Fonte: ANSA


Supplemento di Calabria News 24 Informa,
editoriale di proprietà dell’Associazione “Calabria Informa
Iscrizione Reg. stampa Tribunale di Cosenza n. 5 del 15/12/2017
P. IVA 03554680797 – C.F.: 92024630797

Direttore Responsabile:
Francesco Bonofiglio (detto Gianfranco)

SMART NETWORK GROUP SRL

Ufficio commerciale
Via Galluppi, 26 – 87100 Cosenza
P. IVA 03500860782
N. iscrizione ROC 28794
[email protected]

Powered by Slyvi