Un incendio di natura verosimilmente dolosa ha distrutto sulla spiaggia di Caulonia Marina una barca a vela che l'autunno scorso si era arenata con a bordo una cinquantina di migranti sul tratto di spiaggia della cittadina della Locride.


 

A bordo dell'imbarcazione a settembre erano giunti profughi di varie nazionalità soccorsi a diverse miglia di distanza dalla costa calabrese dalla Guardia Costiera e successivamente condotti fin dentro il Porto di Roccella Ionica a bordo di una delle motovedette della Capitaneria di Porto.

Sul luogo dell'incendio si sono recati i carabinieri ed i vigili del fuoco. Sull'accaduto sono in corso indagini da parte dei carabinieri. L'imbarcazione utilizzata dai migranti e arenatasi a Caulonia Marina era in attesa di un provvedimento di demolizione da parte delle autorità competenti.

Supplemento di Calabria News 24 Informa,
editoriale di proprietà dell’Associazione “Calabria Informa
Iscrizione Reg. stampa Tribunale di Cosenza n. 5 del 15/12/2017
P. IVA 03554680797 – C.F.: 92024630797

Direttore Responsabile:
Francesco Bonofiglio (detto Gianfranco)

SMART NETWORK GROUP SRL

Ufficio commerciale
Via Galluppi, 26 – 87100 Cosenza
P. IVA 03500860782
N. iscrizione ROC 28794
[email protected]

Powered by Slyvi