A seguito degli approfondimenti di indagine svolti, i Carabinieri della Stazione di Cosenza Centro hanno arrestato un 59enne pregiudicato di Cosenza, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal GIP presso il Tribunale di Cosenza, su richiesta della locale Procura della Repubblica.

Al riguardo, si comunica, nel rispetto dei diritti dell’indagato (da ritenersi presunto innocente in considerazione dell’attuale fase del procedimento fino ad un definitivo accertamento di colpevolezza con sentenza irrevocabile) al fine di garantire il diritto di cronaca costituzionalmente garantito, che l’uomo è ritenuto responsabile di danneggiamento mediante esplosione di un colpo d’arma da fuoco contro la finestra della camera da letto di un’abitazione del centro storico di Cosenza, commesso nella notte del 2 maggio 2023. Sono in corso ulteriori indagini per accertare il movente dell’atto intimidatorio.


L’indagato è attualmente detenuto presso la casa circondariale di Cosenza, a disposizione della locale Autorità Giudiziaria.


Supplemento di Calabria News 24 Informa,
editoriale di proprietà dell’Associazione “Calabria Informa
Iscrizione Reg. stampa Tribunale di Cosenza n. 5 del 15/12/2017
P. IVA 03554680797 – C.F.: 92024630797

Direttore Responsabile:
Francesco Bonofiglio (detto Gianfranco)

SMART NETWORK GROUP SRL

Ufficio commerciale
Via Galluppi, 26 – 87100 Cosenza
P. IVA 03500860782
N. iscrizione ROC 28794
[email protected]

Powered by Slyvi