Ad un certo punto la domanda dei figli arriva: Ma Babbo Natale esiste davvero? E in una ipotetica classifica è una delle domande che mette più in imbarazzo.




In genere viene posta sotto i 10 anni ma anche prima, c'è sempre un compagnetto /a di classe che fa il saputello e smonta tutti i sogni.

 

Vogliamo farli sognare ancora? E raccontare loro che a Rovaniemi in Finlandia lui abita tutto l'anno e prepara le slitte piene di regali per i bambini di tutto il mondo?

 

Vogliamo indossare il vestito e notte tempo lasciare i pacchetti? O vogliamo essere realisti, se è vero che la verità va svelata, è anche vero che non è necessario disintegrare mondi. L'ideale sarebbe trasformarli.

 

Sul sito Bambinopoli dedicato a bambini e famiglie, con un blog sempre attento, si legge una bella risposta inviata da un papà anonimo interrogato dal figlio sull'esistenza di Babbo Natale.

 

Può essere uno spunto
Babbo Natale esiste davvero? "Sono d'accordo che sei abbastanza grande per conoscere la verità.

 

Ma prima che te la dica, ho una domanda per te. Vedi, la 'verità' è un dono pericoloso. Una volta che sai qualcosa, non puoi 'non saperlo'. Una volta che saprai la verità su Babbo Natale, non potrai più metterti in relazione con lui come hai fatto fino a ora. Quindi la mia domanda è: sei sicuro di volerlo sapere?".

 

Sì, voglio saperla. "Va bene, allora te lo dico io. Sì, Babbo Natale esiste. Ma non è un vecchio con la barba vestito con un abito rosso. Questo è quello che si racconta ai bambini perché sono troppo piccoli per capire la vera natura di Babbo Natale.

 

Per aiutare a comprendere meglio, quindi, raccontiamo questa storia in modo che possano comprenderla. Babbo Natale non è affatto una persona: è un'idea.

 

Pensa a tutti quei regali che ti ha fatto nel corso degli anni. Li abbiamo comprati per te. Ti abbiamo visto aprirli. E ci ha dato fastidio che tu non lo sapessi? Ovviamente no! In realtà eravamo felici. Vedi, Babbo Natale è l'idea di donare per donare, senza pretendere ringraziamenti o riconoscimenti.

 

Ora che conosci la verità, anche tu ne sei parte. Dovrai essere Babbo Natale, adesso. Ciò significa che non dovrai mai dire il segreto ai bimbi più piccoli e dovrai essere capace, tu stesso, di trasformarti in Babbo Natale.

 

 

Dovrai saper donare senza pretendere nulla in cambio, dovrai aiutare gli altri senza pretendere di essere ringraziato. Dovrai fare quello che Babbo Natale ha fatto per tutti in tutti questi anni. E dovrai farlo per chiunque. Senza distinzione.

Supplemento di Calabria News 24 Informa,
editoriale di proprietà dell’Associazione “Calabria Informa
Iscrizione Reg. stampa Tribunale di Cosenza n. 5 del 15/12/2017
P. IVA 03554680797 – C.F.: 92024630797

Direttore Responsabile:
Francesco Bonofiglio (detto Gianfranco)

SMART NETWORK GROUP SRL

Ufficio commerciale
Via Galluppi, 26 – 87100 Cosenza
P. IVA 03500860782
N. iscrizione ROC 28794
[email protected]

Powered by Slyvi