Risultati promettenti, in Brasile, da uno studio che mira a sviluppare un vaccino contro la tossicodipendenza: i ricercatori dell'Università federale di Minas Gerais hanno già completato la prima fase degli esperimenti sugli animali, necessaria prima dei test sugli esseri umani.

 

Il vaccino è stato sviluppato da molecole modificate della stessa droga.




Negli animali, il vaccino ha indotto il sistema immunitario a produrre anticorpi che si sono legati alla sostanza stupefacente già presente nel flusso sanguigno degli animali.

 

Ciò ha aumentato le dimensioni delle molecole della droga, impedendo loro di attraversare la barriera emato-encefalica.

 

Senza raggiungere il cervello, l'animale non ha sentito gli effetti della droga stessa. I medici sperano che, in questo modo, nel test con l'uomo, si riduca drasticamente la voglia di consumare crack e cocaina.

Supplemento di Calabria News 24 Informa,
editoriale di proprietà dell’Associazione “Calabria Informa
Iscrizione Reg. stampa Tribunale di Cosenza n. 5 del 15/12/2017
P. IVA 03554680797 – C.F.: 92024630797

Direttore Responsabile:
Francesco Bonofiglio (detto Gianfranco)

SMART NETWORK GROUP SRL

Ufficio commerciale
Via Galluppi, 26 – 87100 Cosenza
P. IVA 03500860782
N. iscrizione ROC 28794
[email protected]

Powered by Slyvi