"Sì certo abbiamo sempre dialogato con sindacati medici e continueremo a farlo".

Così il ministro della Salute, Orazio Schillaci, intervenuto a Sky, risponde ad una domanda circa la disponibilità ad incontrare i sindacati medici dopo che ieri alcune sigle hanno proclamato uno sciopero per il 5 dicembre.




"Stiamo cercando di intervenire sui problemi della sanità pubblica italiana e nella legge di bilancio - afferma - ci sono segnali importanti, sia per i medici sia per i cittadini".

 

Sulla questione delle pensioni dei medici "mi sono sentito quasi quotidianamente con il ministro Calderone e quindi c'è tutta l'intenzione e l'interesse a cercare di rivedere la norma, che non riguarda solo i medici ma anche altri dipendenti del settore pubblico e quindi il governo sta lavorando per trovare una soluzione", afferma il ministro della Salute.

Rispetto al rischio di una fuga anticipata dei medici dal Ssn a seguito del taglio previsto per le pensioni, "non abbiamo assolutamente interesse che i medici - dice Schillaci - vadano in pensione, soprattutto in un momento delicato come questo perché per i prossimi due-tre anni andiamo incontro ad una gobba pensionistica, per cui ci sarebbero molti medici che raggiungono l'età pensionabile e non vogliamo certo sguarnire il Ssn in questo momento così delicato".

"Credo che bisogna assolutamente finirla con i gettonisti. Come si fa? Intanto rendendo più appetibile il posto nel Ssn e abbiamo intenzione di superare il tetto di spesa, ma molte regioni questo tetto non lo hanno ancora superato, quindi se vogliono possono assumere altri medici", dice Schillaci. "Dunque non è solo un problema economico.

 

Vogliamo che il Ssn - ha affermato Schillaci - torni ad essere punto di riferimento per chi si laurea in Medicina, rendendo il Ssn più attrattivo non solo economicamente".

Supplemento di Calabria News 24 Informa,
editoriale di proprietà dell’Associazione “Calabria Informa
Iscrizione Reg. stampa Tribunale di Cosenza n. 5 del 15/12/2017
P. IVA 03554680797 – C.F.: 92024630797

Direttore Responsabile:
Francesco Bonofiglio (detto Gianfranco)

SMART NETWORK GROUP SRL

Ufficio commerciale
Via Galluppi, 26 – 87100 Cosenza
P. IVA 03500860782
N. iscrizione ROC 28794
[email protected]

Powered by Slyvi