Sono stati confiscati dalla Dia beni per 400mila euro ad un 65enne originario di Cittanova  ma residente ad Albenga,  ritenuto vicino ad una cosca di ‘ndrangheta cittanovese, con ramifcazioni in Liguria.

L'ipotesi è stata anche avvalorata anche dall’esito di una precedente inchiesta, a conclusione della quale la DIA e la Polizia  avevano eseguito 42 ordinanze di custodia cautelare nei confronti di altrettante persone accusate di associazione di tipo mafioso, intestazione fittizia di beni e corruzione, dove spiccava anche il nome del 65enne in questione.

 

https://youtu.be/tj2CqkwEcrk


Supplemento di Calabria News 24 Informa,
editoriale di proprietà dell’Associazione “Calabria Informa
Iscrizione Reg. stampa Tribunale di Cosenza n. 5 del 15/12/2017
P. IVA 03554680797 – C.F.: 92024630797

Direttore Responsabile:
Francesco Bonofiglio (detto Gianfranco)

SMART NETWORK GROUP SRL

Ufficio commerciale
Via Galluppi, 26 – 87100 Cosenza
P. IVA 03500860782
N. iscrizione ROC 28794
[email protected]

Powered by Slyvi