Era alla guida di un furgone con a bordo 72 chilogrammi di marijuana.




Un ventiseienne, con precedenti di polizia, è stato arrestato e posto ai domiciliari dai carabinieri a Platì con l'accusa di produzione e detenzione di sostanze stupefacenti.

 

Alla vista dei carabinieri, l'uomo ha effettuato una manovra svoltando in una traversa secondaria nella speranza di fare perdere le proprie tracce.

 

Malgrado questo tentativo, i militari sono riusciti a bloccare il mezzo e ad effettuare una perquisizione che ha portato alla scoperta e al sequestro della droga, probabilmente raccolta ed esfoliata da poco, sistemata all'interno del bagagliaio.

 

Nel vano del veicolo sono state trovate e sequestrate anche due maschere da clown, due smartphone e due ricetrasmittenti, il che lascerebbe intendere il coinvolgimento nell'attività di coltivazione, di una seconda persona.
I militari, durante un intervento a seguito di un incidente stradale avvenuto poco prima, sono stati attirati dal forte odore di sostanza stupefacente che proveniva da un mezzo incolonnato nel traffico e con alla guida una persona già nota alle forze dell'ordine.

Supplemento di Calabria News 24 Informa,
editoriale di proprietà dell’Associazione “Calabria Informa
Iscrizione Reg. stampa Tribunale di Cosenza n. 5 del 15/12/2017
P. IVA 03554680797 – C.F.: 92024630797

Direttore Responsabile:
Francesco Bonofiglio (detto Gianfranco)

SMART NETWORK GROUP SRL

Ufficio commerciale
Via Galluppi, 26 – 87100 Cosenza
P. IVA 03500860782
N. iscrizione ROC 28794
[email protected]

Powered by Slyvi