Calabria News 24

Cerca

Esplosione per fuga di gas da bombola, due feriti in Calabria

Due persone, marito e moglie rispettivamente di 75 e 67 anni, sono rimaste ferite in modo grave, anche se non sarebbero in pericolo di vita, a causa di una forte esplosione che si è verificata, per cause in corso di accertamento, in un’abitazione nel centro storico di Cariati, in provincia di Cosenza.

La donna soccorsa immediatamente dal personale del 118 è stata portata in elisoccorso a Cosenza, dove i medici stanno valutando un eventuale trasferimento al centro ustioni in Puglia, mentre l’uomo è stato trasferito nell’ospedale di Cosenza in ambulanza.

Sul posto sono intervenuti i vigili del Fuoco del distaccamento di Rossano e Cirò Marina e i carabinieri. Da una prima ricostruzione effettuata dai vigili del fuoco sembra prevalere l’ipotesi di una fuoriuscita di gas da una bombola rimasta aperta e che è stata trovata integra.

La deflagrazione, secondo quanto emerso, si sarebbe verificata al momento dell’accensione dell’interruttore della luce o di un fornello della cucina. Lo scoppio ha causato il crollo di parte del solaio dell’abitazione dove sulle mura sono visibili delle ulteriori lesioni.

Redazione Calabria News 24

Il primo Network TV interamente dedicato all'informazione regionale in Calabria h24

  • 1