Calabria News 24

Cerca

Nel Pollino i Carabinieri salvano un cervo caduto in un torrente

Un cucciolo femmina di cervo, di circa due mesi, caduto nel torrente Frida, in località “Bosco Magnano” nel Comune di San Severino Lucano (Potenza), salvato dai Carabinieri, avvertiti da un gruppo di turisti che stavano rientrando da un’escursione.

Il cerbiatto – è scritto in una nota del Raggruppamento Carabinieri parchi del Parco nazionale del Pollino – si trovava “in forte stato di ipotermia, immobile al bordo del torrente con gli arti inferiori del corpo immersi in acqua”.

Per recuperare l’animale sono intervenuti i veterinari dell’Asp di Potenza e dell’Ente Parco del Pollino che, “hanno provveduto immediatamente alle cure necessarie”. Il cucciolo di cervo, dopo essere stato sedato, è stato poi trasportato presso il Centro recupero animali selvatici (Cras) di Policoro (Matera) per le cure antibiotiche e chirurgiche. Quando sarà guarito – conclude la nota – “si valuterà una reimmissione in libertà” dell’animale.

 

Redazione Calabria News 24

Il primo Network TV interamente dedicato all'informazione regionale in Calabria h24

  • 1