Auto Carabinieri
Auto Carabinieri

Quattro arresti nel crotonese

 

I carabinieri della Compagnia di Petilia Policastro hanno arrestato quattro persone - uno dei quali è finito in carcere e gli altri tre ai domiciliari - con l'accusa di rapina, lesioni, porto di oggetti atti ad offendere e minacce.

 

I dettagli

 

I provvedimenti sono stati disposti dal Gip del Tribunale di Crotone su richiesta della Procura.
   

 L'indagine che ha portato all'emissione delle misure cautelari è scattata nella notte del 23 febbraio scorso in seguito alla segnalazione di una rapina ai danni di un cittadino algerino domiciliato a Petilia Policastro.

quattro arresti nel crotonese

Dalla ricostruzione dei militari che hanno operato in stretta sinergia con la Procura di Crotone, è emerso che i destinatari della misura quella notte, dopo aver sfondato la porta dell'abitazione della vittima e averla minacciata e picchiata con spranghe, coltelli, calci e pugni, l'hanno derubata di circa seicento euro in contanti. Nel corso dell'aggressione la vittima è riuscita a divincolarsi e a darsi alla fuga ma è stata raggiunta e ulteriormente picchiata e, prima di essere lasciata riversa a terra, derubata anche del suo smartphone.

Allertati da alcuni passanti che hanno notato l'accaduto, i militari sono giunti sul posto quasi nel'immediatezza e hanno trovato uno dei quattro arrestati che, malgrado la presenza dei carabinieri, continuava a proferire minacce di morte nei confronti del cittadino algerino. Sono stati così raccolti i primi elementi utili e analizzate sia le descrizioni degli aggressori fornite dalla vittima e dai testimoni che le immagini riprese dai sistemi di videosorveglianza pubblici e privati della zona. Individuati i possibili autori, i militari li hanno rintracciati nei pressi delle loro abitazioni e dei luoghi abitualmente frequentati. Uno di loro non è stato trovato in casa ma si è costituito successivamente in caserma.

Fonte Ansa

 


Supplemento di Calabria News 24 Informa,
editoriale di proprietà dell’Associazione “Calabria Informa
Iscrizione Reg. stampa Tribunale di Cosenza n. 5 del 15/12/2017
P. IVA 03554680797 – C.F.: 92024630797

Direttore Responsabile:
Francesco Bonofiglio (detto Gianfranco)

SMART NETWORK GROUP SRL

Ufficio commerciale
Via Galluppi, 26 – 87100 Cosenza
P. IVA 03500860782
N. iscrizione ROC 28794
[email protected]

Powered by Slyvi