Un uomo, di 46 anni, Alessandro Cataldo, con precedenti per spaccio di droga, è stato ucciso stasera a Cetraro, nell'alto Tirreno cosentino, in circostanze sulle quali hanno avviato indagini i carabinieri del Reparto operativo di Cosenza e della Compagnia di Paola.
 

Cataldo, nel momento in cui è stato ucciso, si trovava davanti ad una pizzeria nei pressi del porto della cittadina tirrenica.




Secondo una prima ricostruzione, l'uomo sarebbe rimasto vittima di un agguato messo in atto da una persona armata di pistola che si è poi allontanata a bordo di un'automobile condotta da un complice.
Stando ai primi rilievi, contro Cataldo sarebbero stati sparati quattro colpi andati tutti a segno e che ne hanno provocato la morte istantanea.
 

Sulla matrice dell'agguato i carabinieri, al momento, non escludono alcuna ipotesi.

 

Quella che viene considerata più attendibile, comunque, é quella di una vendetta maturata negli ambienti degli spacciatori di droga o in altri contesti criminali.
 

Gli investigatori stanno sentendo alcune persone che si trovavano sul posto per raccogliere maggiori elementi possibile per ricostruire la dinamica dell'agguato.

Supplemento di Calabria News 24 Informa,
editoriale di proprietà dell’Associazione “Calabria Informa
Iscrizione Reg. stampa Tribunale di Cosenza n. 5 del 15/12/2017
P. IVA 03554680797 – C.F.: 92024630797

Direttore Responsabile:
Francesco Bonofiglio (detto Gianfranco)

SMART NETWORK GROUP SRL

Ufficio commerciale
Via Galluppi, 26 – 87100 Cosenza
P. IVA 03500860782
N. iscrizione ROC 28794
[email protected]

Powered by Slyvi