La sua bimba di tre mesi respirava a fatica e così il papà chiama il 118 per portarla in ospedale.




Una volta in strada, in attesa dell'ambulanza, un giovane chef, vista la gravità e la preoccupazione del padre, decide di accompagnarlo con la sua auto in ospedale ma quando arrivano a Boscotrecase (Napoli) si rendono conto che la struttura, da tre anni, è priva del pronto soccorso.

 

Vengono, così, dirottati in un altro ospedale, a Castellammare di Stabia. Ma quando arrivano per la bimba è troppo tardi.
 

Tutto ciò è successo il 23 dicembre scorso. Sarà ora una inchiesta della Procura di Torre Annunziata a far luce su quello che è successo. La bimba era affetta da bronchiolite: si dovrà, dunque, stabilire, se doveva essere ricoverata prima, se c'è stato un ritardo dei soccorsi.
 

Il corpo della piccola sarà sottoposto ad autopsia.

Supplemento di Calabria News 24 Informa,
editoriale di proprietà dell’Associazione “Calabria Informa
Iscrizione Reg. stampa Tribunale di Cosenza n. 5 del 15/12/2017
P. IVA 03554680797 – C.F.: 92024630797

Direttore Responsabile:
Francesco Bonofiglio (detto Gianfranco)

SMART NETWORK GROUP SRL

Ufficio commerciale
Via Galluppi, 26 – 87100 Cosenza
P. IVA 03500860782
N. iscrizione ROC 28794
[email protected]

Powered by Slyvi